Comune di Pescantina

Medaglia d'oro

Medaglia d'oro al merito civile
Data del conferimento: 01/03/2007

Motivazione:
La popolazione di Pescantina, durante l'ultimo conflitto mondiale, dando testimonianza dei più elevati sentimenti di solidarietà e di fratellanza umana, si adoperò instancabilmente per dare conforto, per alleviare la sete e la fame e, talvolta, favorire la fuga dei militari prigionieri, rinchiusi nelle "tradotte" dirette verso i lager tedeschi. Accoglieva, col ritorno alla pace, centinaia di migliaia di deportati, di reduci e di internati nei campi di lavoro e di sterminio, offrendo assistenza medica, cibo, capi vestiario e ridonando loro fiducia e speranza di vita. Ammirevole esempio di straordinaria abnegazione, e di umanesimo fondato sui più alti valori cristiani e di condivisione delle altrui sofferenze. 1943-1947 Pescantina(VR) 
 
Originale della motivazione di conferimento della medaglia d'oro al merito civile

 
Ufficio del sindaco quadro della motivazione di conferimento della medaglia d'oro al merito-civile
 
 

 
Approfondimenti

Presidenza della Repubblica